top of page

FIBROMIALGIA: quale materasso scegliere


donna stesa a letto con dolore fibromialgia


La fibromialgia o sindrome fibromialgica è una patologia caratterizzata da dolorabilità muscolo-scheletrica diffusa e astenia (stanchezza). Si manifesta tipicamente in età compresa tra i 20 e i 50 anni e colpisce le donne più degli uomini con un rapporto di 9 a 1.

Oltre al dolore ed alla stanchezza i pazienti affetti da FM riferiscono molteplici sintomi extrascheletrici come depressione, cefalea, alterazioni del sonno, rigidità mattutina, parestesie degli arti, algie toraciche, colon e vescica irritabili.


Pare che la patologia sia dovuta ad un alterato funzionamento delle vie sensitive deputate al trasporto degli stimoli dolorosi; in particolare, queste si presentano ipersensibili quindi, anche uno stimolo normalmente innocuo può essere causa di dolore. La sintomatologia può essere influenzata da diversi fattori come le condizioni climatiche, l’attività fisica e gli stress psicofisici.




Materasso giusto per fibromialgia


Ovviamente, il dolore può manifestarsi anche di notte e il materasso può peggiorare o migliorare la situazione.

Se soffri di FM e hai difficoltà a dormire, assicurati che il tuo materasso sia:


  • dotato di una superficie liscia e piatta. Molti dei miei clienti con fibromialgia incontrano maggiori difficoltà nel dormire con topper o imbottiture trapuntate;


  • certificato Dispositivo Medico con marcatura CE. Tale certificazione ne garantisce in superficie uno strato di memory foam dalle proprietà antidecubito. Con una uniforme distribuzione del peso corporeo, la pressione esercitata sui “Tender Points”, ovvero i punti in cui tipicamente chi soffre di FM accusa dolore, viene alleviata.


tender point fibromialgia


  • studiato su misura per te. Non dimenticare mai che il materasso deve essere scelto in base alla tua corporatura: soltanto il modello che presenta il giusto mix di accoglienza e sostegno sarà in grado di favorire il corretto allineamento della tua colonna vertebrale! Riguardo quest'ultimo punto, è bene che tu sappia che il memory foam è un materiale estremamente personalizzabile. Densità maggiori offrono un sostegno più deciso quindi sono ideali per sostenere pesi massimi, densità minori invece, andranno bene per pesi più leggeri. Facendosi il discorso alquanto tecnico ti invito ad affidarti ad un professionista del settore in grado di guidarti passo dopo passo verso la soluzione giusta per te.


In alcuni casi la FM comporta anche una maggiore sensibilità al caldo e al freddo. Se questo è il tuo caso, ti consiglio di scegliere un modello in memory che presenta un tessuto superficiale più fresco come il “PolarGEL”.




La soluzione della fisioterapista


Dopo un'attenta analisi della patologia e delle problematiche che essa comporta, ho scelto per i miei clienti affetti da Fibromialgia il materasso ROGER.

interni materasso Roger

Realizzato con uno strato intermedio di memory foam dalla densità personalizzabile e con uno strato superficiale di PolarGEL, il modello matrimoniale ha l'ulteriore vantaggio di poter essere realizzato con due lati dalla rigidità differente, caratteristica che lo rende ideale per le coppie con pesi e corporature differenti.



Roger



Ricapitolando...


Ricapitolando, se soffri di fibromialgia ti consiglio di optare per un materasso dalla superficie liscia, in memory foam, certificato Dispositivo Medico e con un tessuto superficiale che aiuta a gestire il caldo e il freddo.


Se hai domande o desideri ricevere ulteriori informazioni riguardo il modello ROGER chiedimi pure: sarò felice di poter essere ancora di aiuto!

bottom of page