top of page

Mal di schiena: materasso DURO o MORBIDO?


Mal di schiena: materasso duro o morbido?

Quando si soffre di mal di schiena è comune porsi questo dubbio. Ma qual è la scelta giusta?


Il mal di schiena è una sindrome dolorosa che può avere una moltitudine di cause e per cercare di risolverlo bisogna agire su ciò che ne ha scaturito l'insorgenza.


Il materasso può esserne la causa come può non esserlo.

In entrambi i casi però, gioca un ruolo di primaria importanza.




Materasso rigido

C'è chi pensa che la soluzione giusta sia il materasso duro perché soltanto così viene favorito il corretto allineamento vertebrale. Niente di più sbagliato! La colonna è un sistema dinamico eccezionale, strutturato per contrastare la forza di gravità senza perdere in mobilità: le curve fisiologiche non vanno mai contrastate ma assecondate!

Inoltre, nei punti di maggiore contatto col materasso (spalla, dorso, anca, bacino) la pressione verrebbe notevolmente aumentata: ciò potrebbe causare infiammazioni articolari e disallineamenti posturali con conseguente comparsa di tensione muscolare e contratture (se il tratto lombare non poggia la muscolatura va in tensione!)

Materasso troppo rigido



Materasso morbido

C'è poi chi pensa che il materasso debba essere morbido. La morbidezza va bene, ma fino ad un certo punto.

Il materasso giusto in caso di mal di schiena non è certamente quello in cui ci sprofondi dentro.

Se i segmenti corporei non vengono sostenuti regolarmente, si creerebbero anche in questo caso disallineamenti posturali e contratture.


Materasso troppo morbido



Materasso Giusto

Il materasso deve quindi sostenerti ed allo stesso tempo accoglierti, assecondare le curve fisiologiche della tua colonna e distribuire in maniera uniforme il tuo peso lungo tutta la superficie.

Materasso giusto e postura corretta

Scegliere un materasso etichettato come dispositivo medico è già un buon punto di partenza. Generalmente questa categoria di materassi presenta in superficie uno o più strati di memory foam.



Il dispositivo medico di classe 1 è contrassegnato dalla marcatura CE, certificazione della comunità europea che ne attesta le proprietà antidecubito.


Il memory è una schiuma viscoelastica termosensibile che al calore del corpo si modella, ti accoglie e ti sostiene.


memory foam

Non credere a quelli che ti dicono che il memory ti fa sprofondare. Non è così!

Chi lo pensa è perché ha avuto brutte esperienze con materassi realizzati in materiali scadenti e di bassa densità. Se scegli una densità medio/alta non correrai mai il rischio di sprofondarci all'interno!



In conclusione...

In caso di dolore alla schiena, il mio consiglio è quello di dormire su un materasso dispositivo medico di classe 1, che vanta:

  • uno o più strati di memory foam di medio-alta densità

  • una struttura interna a molle insacchettate o in espansi ad alta densità.


La scelta degli interni varia in base al tuo peso, alla tua altezza ed alle tue esigenze pertanto è sempre bene affidarsi ad un esperto del settore che sappia indirizzarti verso la soluzione giusta per la tua personale situazione.


L'obiettivo è mantenere a letto la postura corretta e per farlo... quale materasso migliore di uno studiato appositamente per te?




Completando il mio test online gratuito potrai ricevere il modello giusto per te, studiato e personalizzato in base al tuo fisico, alle tue esigenze ed ai tuoi gusti personali!

Per qualsiasi altra informazione chiedimi pure: sarò felice di poter essere ancora d'aiuto!

bottom of page